Abbigliamento, Arredo Letto, Intimo

Perché scegliere il cotone

Perché scegliere il cotone

Le temperature si alzano e conviene circondarsi dei tessuti giusti. Vediamo perché è importante scegliere il cotone naturale al 100%.

L’estate si avvicina ed è tempo di caldo, afa e… sudore! 😀

Per contrastarlo c’è il cotone. Biancheria per il letto, biancheria intima, t-shirt e vestitini: usare il cotone naturale fa davvero la differenza. Perché? Vediamo una per una tutte le ragioni per cui il cotone è considerato da tutti il migliore dei tessuti.

  1. È una fibra traspirante e molto assorbente. Per questo il cotone è particolarmente consigliato in estate, sia per la biancheria intima che per le magliette e le lenzuola: riesce ad assorbire il 27% dell’acqua senza diventare umido, mantenendo la fresca e asciutta.
  2. Il cotone riduce il proliferarsi di germi e microbi dannosi per l’organismo. Inoltre il cotone evita allergie e dermatiti.
  3. Il cotone ha ridotte proprietà elastiche. I capi in cotone difficilmente perdono la loro forma e mantengono a luno la loro taglia iniziale.
  4. Il cotone è una fibra resistente: i tessuti in cotone naturale al 100% sono particolarmente durevoli e resistenti all’usura. Riescono a sopportare innumerevoli lavaggi.
  5. Non crea irritazioni. Il cotone naturale, privo di coloranti e finissaggi, non rilascia sostanze dannose per la cute e rispetta tutti i tipi di pelle.

 

Condividi articolo
Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Don Saro
Load More In Abbigliamento

Check Also

Come vestire i bambini quando fa freddo

Come vestire i bambini in inverno? È importante ...

Donsaro.it


Oltre 2000 prodotti delle migliori marche made in Italy a prezzi scontati: Ragno, Sloggi, Playtex, Lovable, Triumph, Franzoni e altri.

Donsaro.it è lo shopping online per la vendita di intimo per uomo, donna e bambino. Vasto assortimento di abbigliamento uomo donna, biancheria per la casa, bagno, biancheria letto a prezzi vantaggiosi.

Scopri il nostro Blog e i nostri prodotti. www.donsaro.it

Facebook